Castel di Ieri: sabato "I nostri Riti e i nostri Miti sopravvissuti nel tempo"

2' di lettura 26/04/2023 - Sabato 29 aprile 2023 (dalle 17.00), presso la Sala Consigliare di Castel di Ieri (edificio postale), si terrà un imperdibile appuntamento culturale con ben due presentazioni di libri che seguono la linea del tempo, dalla storia antica fino ai giorni nostri: "La Tavola Osca di Capracotta" di Paola Di Giannantonio e "Tracce di Riti e Culti Ancestrali nell'Abruzzo Contemporaneo" di Cristiano Vignali.

Si parlerà dei riti e dei miti che hanno caratterizzato le principali fasi storiche ed hanno interessato il nostro territorio.

Sono tanti gli usi e costumi che tutt'oggi determinano le nostre festività e i simboli sacri ad esse legate, con una storia lontana, dal sapore antico seppur trasformato.

A tal proposito, nel territorio abruzzese e in particolare a Castel di Ieri, restano ancora tracce di ancestrali culti e riti con i Templi Italici e l'Eremo della Madonna di Pietrabona.

A parlare di tutto questo nel convegno moderato da Michela Fabrizi, Assessore alla Cultura di Castel di Ieri, saranno:

- Fernando Fabrizio Sindaco Castel Di Ieri, sensibile al tema culturale del territorio e promotore di politiche attive legate al recupero e promozione dei siti archeologici, storici e religiosi del nostro comune.

- Paola Di Giannantonio autrice del libro che sarà presentato in questa occasione "La tavola osca di Capracotta" alla sua seconda edizione. Lei è anche traduttrice e interprete della tavola osca. Interessante è il legame con Castel di Ieri, dove fu ritrovata una tavola osca, ad oggi conservata al Museo Archeologico di Napoli.

- Cristiano Vignali giornalista e ricercatore storico e antropologico a caccia di riti arcaici ancora vivi nel territorio abruzzese, autore dell'altro libro presentato "Tracce di Riti e Culti Ancestrali nell'Abruzzo Contemporaneo".

Non poteva mancare quindi il rito celebrato il Martedì di Pasqua legato alla Madonna di Pietrabona.

- Alessandro Bencivenga, Presidente dell'archeoclub di Sulmona,

Amici dell'Archeoclub di Sulmona, archeologo e appassionato anche della storia del territorio subequano che ha effettuato studi approfonditi nelle sue ricerche dei temi che verranno affrontati in questa ricca giornata.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2023 alle 16:07 sul giornale del 27 aprile 2023 - 28 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d5IW





logoEV
qrcode