SEI IN > VIVERE SULMONA > CRONACA
comunicato stampa

Civitella Alfedena: tante attività culturali per il fine settimana, dalla fotografia al cinema

2' di lettura
40

Un fine settimana interessante con mostre fotografiche, proiezioni e filmati è quello che propone il piccolo borgo di Civitella Alfedena immerso nel verde del Parco d’Abruzzo, articolando diversi incontri di attività culturali legate alla fotografia e al cinema.

Si inizia sabato 5 agosto alle ore 17:30 con l’inaugurazione presso il “Museo del lupo” della mostra fotografica multimediale collettiva “Confini” dei laboratori di “Cult Fiaf” 122 e 149 dell’Abruzzo e Molise, organizzata con il patrocinio del PNALM (Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise) e FIA F (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).

L’esposizione che resterà visitabile presso il Museo fino al 27 di agosto, esprime le diverse anime dei numerosi autori partecipanti con lavori sul tema confini, che spaziano dalla foto singola al portfolio. A seguire sempre la sera di sabato alle ore 21:30 presso il “Centro Culturale”, si svolgerà la serata di premiazione del concorso fotografico nazionale “Civitella”, che da dodici anni presenta nel paese del Parco il meglio della fotografia italiana amatoriale.

Il concorso organizzato dal “Cine Foto Club Parco d’Abruzzo” con il patrocinio comune di Civitella Alfedena, della FIAF, del PNALM e dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, ha sempre espresso una spiccata vocazione nazionale, con la partecipazione di autori oggi considerati artisti anche sulla scena della fotografia internazionale. Inoltre ha offerto spazio anche a molti giovani innovativi, aprendosi cosi anche all’ultima generazione della fotografia.

All’interno della premiazione, che sarà trasmessa in diretta su facebook da “Radio Parco”, è previsto lo sildeshow finale di tutte le opere premiate nelle tre sezioni del concorso: libero, paesaggio e portfolio.

A chiudere domenica 6 agosto alle ore 21:30 presso il “Centro Culturale” ci sarà la proiezione del docufilm “Ogni volta che il lupo”, di Marco Andreini fotografo naturalista e film maker.

Lo stesso regista presenterà il suo lavoro uscito nel 2022 e che ha vinto il primo premio in assoluto al “Gran Paradiso Film Festival ed è stato acquistato da “Arte-France”. Accanto a queste iniziative molte interessanti, c’è la possibilità inoltre di belle escursioni in natura presso la Camosciara, la Val di Rose e il Lago.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2023 alle 10:43 sul giornale del 04 agosto 2023 - 40 letture






qrcode