SEI IN > VIVERE SULMONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cicloturismo in Abruzzo, terminato il Borracce di poesia Bike tour

2' di lettura
4

Una settimana in bici in Abruzzo, fra la montagna e il mare.

Terminata in questi giorni l’esperienza che ha coinvolto un gruppo di tredici cicloturisti fra belgi e italiani che per una settimana hanno pedalato nella regione verde d’Europa grazie al Borracce di poesia Bike tour, toccando tutte le quattro province della regione. L’attività è stata organizzata da Alessandro Ricci, accompagnatore cicloturistico, giornalista, autore di guide dedicate alla scoperta dell’Abruzzo in bicicletta e curatore, appunto, del progetto Borracce di poesia.

Un’idea nata con la scrittura di rime dedicate al mondo a due ruote ed evolutasi nel tempo con Borracce di poesia Asd-Aps, affiliata Endas Abruzzo. L’associazione sportiva dilettantistica organizza escursioni in bici sul territorio abruzzese, dal Pescara Bike Tour al giro sulla Costa dei Trabocchi fino agli itinerari in montagna. Ultimo lavoro di Alessandro Ricci è Mare d'Abruzzo e Trabocchi in bicicletta (Ediciclo Editore).

L’esperienza è stata organizzata grazie alla collaborazione con un tour operator internazionale nonché di entità del territorio come Il Biciclettaio di Pescara, BikExplora di Vasto, Higher Gran Sasso Activities di Assergi e Zio Giò B&B. “Questa avventura in bici organizzata e curata da Borracce di poesia, Asd nostra affiliata, segna un passo importante per il nostro ente - commenta Simone D’Angelo, presidente regionale Endas Abruzzo - e si inserisce nel novero delle tante attività che promuoviamo. In particolare, può essere considerata un punto di partenza per il settore turismo, nel quale l'Endas Abruzzo è pronto a lanciare proposte e iniziative, all'insegna della scoperta e della promozione del territorio”.

I cicloturisti, arrivati all'aeroporto di Pescara, hanno raggiunto Santo Stefano di Sessanio con un transfer per poi pedalare in zona. Ecco quindi Campo Imperatore - con sosta e degustazione al Rifugio Racollo i cui gestori hanno anche fornito assistenza logistica - e ancora, Calascio, con un altro momento di degustazione in collaborazione con la Società cooperativa ViviCalascio.

Nei giorni successivi i cicloturisti hanno pedalato nella Valle del Tirino, lungo la Costa dei Trabocchi - con visita del villaggio di Art, Bike & Run a Fossacesia Marina - a Pescara e, ancora, lungo la costa nord abruzzese. Fra i vari momenti di scoperta delle peculiarità del territorio, Pizzetta on the Beach allo stabilimento La Tramontana e visita da Arago Design - L’officina delle Invenzioni. Nel capoluogo adriatico sono stati ospiti di Aurum Suites. Nel tour anche un giorno con visita guidata a Sulmona, con la guida turistica Stefania Marcone.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2024 alle 17:42 sul giornale del 06 giugno 2024 - 4 letture






qrcode